L’opera meravigliosa di Dio su ciascuno di noi

Prima omelia di don Marco Guffanti nella celebrazione della S. Messa di domenica 26 settembre in parrocchia San Giorgio, a seguito dell’Ordinazione Diaconale ricevuta dall’Arcivescovo Mario Delpini.

Il mio augurio per tutti voi è quello di conservare nel proprio cuore quei piccoli gesti di meraviglia che accadono quotidianamente nella nostra esistenza. Piccoli, insignificanti, ma pur sempre il riflesso di ciò che stupisce.
Segni di un amore più grande che attraggono all’opera decisiva, al segno di Dio su ciascuno di noi, la sua comunione nel figlio Gesù affinché la vita sia meravigliosamente trasfigurata, piena di senso e di gioia vera.
Quella che ci fa guardare ad ogni giornata con speranza.”

La preghiera di tutta la nostra comunità accompagni don Marco Guffanti nel suo cammino.

Potrebbero interessarti anche...