Io sono la Luce del mondo

 

Il Vangelo della liturgia di oggi, domenica 5 maggio, lo dedichiamo ai nostri bambini che, in queste tre domeniche,  hanno ricevuto o riceveranno Gesù per la prima volta nel loro cuore.

Nei loro  visi una grande emozione, li sentiamo desiderosi di avvicinarsi a Gesù, con gli occhi verso di Lui che, per tutti noi, è luce unica.

“In loro risplenda la tua gioia, Gesù, che sia viva e luminosa, rivolta al mondo, contagiosa ed abbagliante. Resti sempre nel loro cuore il desiderio sincero di cercati e di sceglierti con coraggio: come amico nelle gioie quotidiane, come presenza sicura nelle loro fragilità. Possano amare se stessi per poter amare te e scoprirti nel bene per gli altri.”  Le catechiste

”È stata una bella giornata e devo tutto a te.” Alberto

”Io sono molto preoccupata e felice di ricevere la mia prima comunione.” Sara

”Gesù non vedo l’ora di riceverti nel mio cuore.” Luca

“Mi sono sentita accolta e protetta da Gesù.” Aurora

”Gesù sono tanto emozionata perché ho ricevuto il tuo corpo.” Cristina

“Adesso che sono sicura che tu sei vicino a me mi sento felice è protetta.” Aurora

“L’Ostia è buona.” Michele

“Sono stata felice di prendere il corpo di Gesù ed ero tanto emozionata.” Eleonora

“Secondo me sarà molto bello quando incontrerò Gesù.” Guglielmo

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...